You are here

Windows, il sistema operativo di Microsoft: breve storia

Il logo di Windows dal 1992 al 1994 Windows è un sistema operativo di Microsoft (alcuni bambini forse non lo sanno). Era d' obbligo, parlando nel sito web di computer e software, scrivere qualche riga su Windows, il più famoso tra i sistemi operativi.

Windows è il più famoso sistema operativo perchè, al momento in cui scrivo, è il più usato; supera il 70% di utilizzo in tutti i computer ed è usato per oltre il 90% se si considerano solo i desktop e laptop.

Cercherò di spiegare brevemente cos' è Windows; scusatemi se potrò dire qualche imprecisione ma l' argomento è complesso e troppo vasto per essere affrontato in una pagina.

Cos' è un Sistema Operativo

Un sistema operativo è il primo programma che un computer, o dispositivo simile, esegue dopo l' accensione. Accettiamo questa affermazione come vera, perchè alcuni potrebbero dire che è il BIOS il primo programma che il computer esegue ed il discorso potrebbe diventare un pò più complesso.
Quindi si accende il computer, viene eseguito parte del sistema operativo, vengono inizializzate le risorse, i vari dispositivi sono connessi, sul monitor appare l' interfaccia utente e il computer è pronto per essere usato.

E ... indovinate un pò ! Nella maggioranza dei casi l' interfaccia utente è quella di un sistema operativo Windows.

Breve storia di Windows

I floppy disk di Windows 95 Windows, che in italiano significa finestra, deve il suo nome alla interfaccia grafica concepita appunto come una finestra del sistema operativo che si interfaccia con l' utente; l' utente esegue delle azioni o impartisce comandi al computer (al sistema operativo) non più da riga di comando (il monitor con il cursore lampeggiante in attesa del comando), ma attraverso un sistema di finestre e con l' aiuto del mouse.

Il sistema operativo Windows fu concepito dalla Microsoft, una società americana fondata da Bill Gates e Paul Allen a metà degli anni '70; la società prima si chiamava "Micro-Soft Company", poi divenne "Microsoft Inc." ed ora è conosciuta come "Microsoft Corporation".

Nel 1979 la Microsoft aveva 3 dipendenti e non arrivava ai 20.000 dollari di fatturato annuo. La Microsoft è ora tra le più grandi aziende di informatica al mondo con migliaia di dipendenti ed un capitale azionario che supera i 300 miliardi di dollari.

Tornando a Windows, la prima versione del sistema operativo fu lanciata nel 1985 appunto come interfaccia grafica del famoso MS-DOS, sistema operativo sempre di Microsoft che fece realmente la fortuna dell' azienda. Apriamo una piccola parentesi.

MS-DOS, la fortuna di Microsoft

L' MS-DOS è un sistema operativo monoutente di proprietà della Microsoft e il nome è l' abbreviazione di Micro-Soft Disk Operating System.

L' MS-DOS, commercializzato dal 1982 come sistema operativo per personal computer con microprocessori 8086/8088 insieme al PC-DOS (la versione di IBM con cui Microsoft aveva stretto un accordo), probabilmente per il costo più basso rispetto ai concorrenti, ebbe da subito una diffusione massiccia.

Insieme al sistema operativo, ricordo bene che veniva distribuito anche il Basic, un linguaggio di programmazione di alto livello, insieme ad un interprete; ricordo il GWBasic e gli Olivetti M24 con cpu 8086 che occuparono il mio primo corso di programmazione.

La dotazione di OS2 Warp del 1994 Il mercato dei personal computer, fino a quel momento molto frammentato tra diversi marchi e sistemi operativi, cominciò pian piano ad uniformarsi e divenne sempre più dominato dai PC IBM e dagli IBM compatibili, i primi con PC-DOS e gli altri con MS-DOS.

In sostanza, tra la fine degli anni '80 e l' inizio degli anni '90, il 90% dei personal computer erano equipaggiati con il sistema operativo della Microsoft.

Ricordo poi l' MS-DOS 6.22 (4 floppy disk) sul quale installavo Windows 3.1 (7 floppy disk) come interfaccia grafica.

Il mercato dei sistemi operativi per personal computer della famiglia x86 era ancora abbastanza diviso tra MS-DOS ed IBM, il primo più indirizzato all' utente medio ed ai professionisti, il secondo più rivolto alle aziende.

Da IBM avremo poi il sistema operativo OS2, arrivato ad OS2/Warp ver. 3 nel 1994 (secondo me notevolmente superiore rispetto a Windows 95).

Da Microsoft arrivò Windows 95 con i suoi 13 floppy disk ad alta densità da 1,44Mb. Il nuovo sistema operativo, forse per il prezzo, forse per l' interfaccia grafica più semplice ed accattivante, seppe imporsi sulla concorrenza.

Il dominio di Windows nel mercato dei personal computer

Con Windows 95, il mercato dei sistemi operativi per personal computer, se con il DOS era quasi suddiviso tra Microsoft ed IBM lasciando ad altri le briciole, dagli anni '90 si è spostato quasi completamente a favore di Windows; IBM si dedica quasi completamente ad aziende e sistemi più complessi.

Windows rilascia innumerevoli versioni del sistema operativo, per il mercato home e quello professionale, per il personal computer e per i server, per tablet, pocket e cellulari.

Il resto è storia recente, per i personal computer siamo ora a Windows 8 ed aspettiamo Windows 10 per il 2015.

Per seguirne la storia e sapere tutte le versioni di Windows rilasciate è utile un collegamento a Wikipedia, mentre, per tenersi aggiornati sul ciclo di vita delle ultime versioni di Windows, è meglio un collegamento diretto alla pagina Microsoft.