You are here

Valutazione di un sito web con siti online

Inviato da giovanninews on Lun, 22/03/2010 - 17:46

stimator-valore-sito Avevo già parlato un pò di tempo fa della valutazione dei siti web, di quanto vale un sito web; lo avevo fatto parlando di Website Value Calculator.

In internet sono tanti i siti web che promettono di effettuare questo calcolo, e vedendo che l' argomento interessa, mi permetto di indicarne qualche altro.

La mia opinione parte comunque da una premessa fondamentale: "Non è possibile dare una valutazione ad un sito web, in quanto, un sito web è per me paragonabile ad un' opera d' arte. La valutazione è del tutto soggettiva ed è diversa per l' autore, per l' utente che accede al sito, per i motori di ricerca, per i diversi siti che provano ad effettuare una valutazione, per altri parametri di valutazione".

E' comunque risaputo che nel web esistono questi parametri; quanti e quali sono non lo so. Comunque i motori di ricerca

hanno i loro parametri; Google ha il suo pagerank, Yahoo avrà il suo, Alexa ne ha un altro e così via. Poi esistono altri criteri di valutazione, un pò più professionali, che valutano il rispetto degli standard o l' accessibilità.

I siti web che ho visto e che promettono di saper fare una valutazione dei siti, si appoggiano fondamentalmente ai criteri di valutazione al momento più in voga e cioè al pagerank di Google ed alla classifica del sito, nazionale ed internazionale di Alexa.

Non ne esiste uno che dichiari apertamente quali sono i criteri effettivamente adottati per la valutazione del sito; si dice solo "Inserisci la url del sito".

Personalmente ritengo che ciò sia troppo facile; chiunque conosca un pò le applicazioni web è in grado di costruire una pagina con "Inserisci l' url", andare a verificare pagerank Google, posizionamento nazionale e internazionale su Alexa e quindi restituire una valutazione prestabilita in base a questi parametri.

Bizinformation-valutazione-sitoQuindi tutti questi sono siti web che hanno scopi ben diversi da quelli di dare una valutazione ai siti.

Anche se la valutazione da loro indicata è certamente molto diversa dal valore reale di un sito, possiamo da parte nostra (pur accettandone come non veritiero il valore) utilizzare questi siti per stilare una classifica più o meno reale dei siti che ci interessano, magari quelli che sono nella nostra zona o quelli che sono i nostri concorrenti.

E' importante che i siti che pretendono di effettuare questa valutazione sono i più considerati (utilizzati) nel paese di riferimento del sito da valutare (l' italia nel nostro caso).

Website valueCalculator ha un utilizzo in Italia del 2,6%, mentre ce ne sono altri che hanno un utilizzo ben più elevato. Questi sono Bizinformation utilizzato in Italia per il 9,4%, Stimator utilizzato per il 6,6% e Webvaluer per il 6,2%.

Bizinformation valuta il mio sito a 12.415 euro. A questa cifra lo venderei subito. Stimator lo valuta a 1.018 euro, mentre Webvaluer ... è al momento non raggiungibile.

Diciamo che un sito che starebbe a metà strada tra le valutazioni di Bizinformation e Stimator, potrebbe essere per me quello più realista. Magari dopo questo articolo ne troveremo uno che esprime valutazioni più ragionevoli.

Le statistiche di utilizzo dei siti suddetti sono state da me riprese utilizzando Quarkbase.

I siti web sopra indicati che si occupano di valutazione non esistono più (sarà finito il loro business).

Interessanti siti web che al momento fanno una valutazione del sito un pò più accurata sono

NetValuator

SitePrice