You are here

Troccoli al sugo di polpette

Inviato da giovanninews on Ven, 20/04/2012 - 09:22

Troccoli con sugo di polpette Troccoli al sugo di polpette (dovete sorbirvi anche questa !).
Dedicato ad Alberindo che mi invogliava con le oratine all' acqua pazza, mi spiegava la differenza tra l' orata da 300 gr. e l' oratina da 150 gr. e si tiene i suoi segreti.

Ingredienti per 3 persone:

  • 400 gr. di troccoli
  • 300 gr. di vitello macinato
  • 150 gr. di pane grattugiato
  • 1/2 bicchiere di latte
  • mezzo litro di pomodoro passato
  • parmigiano grattugiato (o grana padano D.O.P.)
  • 2 rametti di prezzemolo
  • cipolla
  • mezzo spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere circa (un pò meno) di olio extra-vergine di oliva
  • sale
  • 1 peperoncino fresco

Tempo di preparazione: 1 h. circa

Premessa: i troccoli sono un tipo di pasta fresca e lunga fatta con la semola di grano duro, abbastanza facile da reperire sul mercato, specialmente in Italia centro-meridionale. Ottimi sono i troccoli prodotti da pastificio Del Verde.

Iniziare con la prepazione delle polpette. Allargare la carne macinata in un piatto abbastanza largo. Salare e cospargere sul macinato il prezzemolo e l' aglio sminuzzati. Aggiungere il pane grattugiato e fare l' impasto delle polpette versando il latte quanto basta. Preparare 6 o 7 polpette.

In una pentola antiaderente versare l' olio extravergine e la cipolla iniziando il soffritto. Appena l' olio è a temperatura, aggiungere le polpette facendole rosolare da tutte le parti; aggiungere quindi il succo di pomodoro, portare a bollore e quindi cuocere a fuoco lento per almeno 45 minuti.

Nel frattempo mettere sul fuoco l' acqua per cuocere la pasta ed aggiungere il sale quando l' acqua raggiunge il bollore. Rigirare le polpette ogni 5 minuti circa, aggiungendo sempre un pò di acqua di cottura bollente in modo da avere sempre un sugo non troppo denso (abbastanza liquido).

Durante la cottura, aggiustare il sugo con un pò di sale. Dopo circa 45 minuti di cottura delle polpette, mettere i troccoli nell' acqua bollente e far cuocere la pasta per il tempo indicato dal produttore. Prima di scolare la pasta, togliere le polpette dal sugo mettendole in un piatto.

Scolare i troccoli e versarli nel sugo. Porzionare ed aggiungere il formaggio e, a chi piace, mettere qualche pezzetto di peperoncino fresco, non troppo piccante. I troccoli al sugo si accompagnano ottimamente con un vino non troppo robusto.

Consiglio un Montepulciano d' Abruzzo Rosato d.o.c. con una gradazione di circa 12 o 12,5% da servire fresco. Il prezzo indicativo per una bottiglia di vino buono è  circa 4-4,5 euro nel supermercato e circa 7-8 euro in enoteca. Un vino con un prezzo inferiore è sicuramente una ciofeca.

Troccoli freschi al sugo di polpette