You are here

Prevx 3.0 protegge anche un computer infetto

Inviato da giovanninews on Sab, 23/10/2010 - 11:23

Prevx 3.0 e Prevx SafeOnline, applicazioni per la sicurezza e la protezione Prevx 3.0 è una applicazione di sicurezza con eccezionali capacità di proteggere, rilevare e rimuovere rootkit, software maligno, virus, trojan, worm, spyware e bot.

Prevx 3.0 non è utilizzabile da utenti che non hanno una connessione Internet o che hanno una connessione Internet a consumo tipo la classica chiavetta USB per notebook: Prevx, per funzionare bene, ha la necessità di interfacciarsi costantemente con il database online.

Prevx 3.0 è utilizzabile su piattaforma Windows, con Windows 7, Vista e XP anche con le versioni a 64 bit; per le versioni a 64 bit l' eseguibile di Prevx riconosce automaticamente il S.O. utilizzando automaticamente il driver giusto. Riconosce automaticamente anche la lingua italiana.

Prevx  3.0 protegge il sistema in tempo reale

e per la scansione euristica è possibile aumentare la sensibilità del motore di scansione, ma chiaramente a maggior sensibilità aumenta il rischio di falsi positivi.

Prevx 3.0 è disponibile sia in versione Free che in diverse versioni a pagamento.Prevx antivirus rapid scan Prevx 3.0 Free pur riconoscendo i codici maligni, non permette la loro eliminazione, ma permette dal menù strumenti di salvare in un file di testo il risultato della scansione contenente nome ed indicazione della posizione di eventuali codici maligni; da quindi la possibilità di eliminare i codici maligni con strumenti di altre parti.

Prevx SafeOnline integrato in Prevx 3.0 Free offre protezione su tutti i siti web visitati solo con criteri predefiniti (blocca il phishing e siti web riconosciuti come dannosi, protegge i cookie e i dati salvati del sito web, rileva e impedisce attacchi man-in-the-middle), offre una protezione totale su tutti i siti governativi, su Paypal, su Amazon in tutte le lingue, su Prevx, su Cleverbridge e su tutti i domini .mil, offre una sola protezione totale su un altro sito web da noi indicato.

In protezione totale SafeOnline permette di:
- Proteggersi da Keylogger
- Proteggere dati degli Appunti sensibili
- Proteggersi da attacchi di acquisizione URL
- Isola componenti aggiuntivi del browser non affidabili e soggetti ad eventuali attacchi
- Blocca i tentativi di modifica dei processi del browser
- Protegge da attacchi di acquisizione schermate
- Blocca l' accesso dannoso a finestre del browser

Per poter eliminare codici maligni ed avere una maggiore protezione con SafeOnline, occorre acquistare Prevx nelle diverse versioni a pagamento.

Riassumo con una breve lista i punti di forza di Prevx 3.0, analizzandoli separatamente:
1) Prevx 3.0 offre un livello di protezione anche a computer già infettati
2) Prevx 3.0 offre un più efficace livello di protezione affiancato ad antivirus primari
3) Prevx 3.0 è molto leggero ed è molto veloce nella scansione
4) Prevx 3.0 è in grado di rilevare codice maligno non ancora conosciuto da programmi antivirus

Punto 1 - Prevx offre una protezione a computer già infettati attraverso l' utilizzo di SafeOnline. Con SafeOnline attivo il computer, anche se già infetto, è protetto dai keylogger e dai vari codici maligni durante la navigazione in siti da noi indicati ed in siti dove bisogna inserire dati sensibili (ad esempio Paypal o banche online).

Prevx SafeOnline mette un piccolo pulsante sulla barra degli indirizzi, di colore blu se il sito che si sta visitando non è protetto, di colore verde se il sito è protetto con SafeOnline.

Pulsante Prevx per sito non protetto Pulsante Prevx per sito web protetto Le opzioni di Prevx SafeOnline per sito web protetto
Punto 2 - Prevx 3.0 può essere utilizzato o come applicazione di sicurezza primaria o come parte integrante per una una difesa piu' efficace affiancato ad altri antivirus primari, antispyware o suite di sicurezza internet senza entrare in conflitto con essi.

Punto 3 - Prevx 3.0 è una applicazione di circa 900 kilobyte che si installa in pochi secondi; richiede appena un processore Pentium 4 o equivalente, 128 Mb di Ram e 100 Mb di spazio su hard disk. La scansione di un PC medio ha una durata di circa 2-3 minuti nella prima scansione e viene uteriormente ridotta alle successive scansioni.

La velocità di scansione di Prevx 3.0 deriva dal fatto che Prevx non effettua la scansione di tutto il computer, ma solo delle parti di esso soggette ad attacchi di codici maligni; naturalmente è possibile configurare anche una scansione diversa da quella predefinita che risulterebbe molto più lenta, ma inutile da quanto è affermato dai tecnici di Prevx.

Punto 4 - Prevx 3.0 è completamente diverso dagli altri antivirus in quanto è dotato soltanto del programmino configurabile ed eseguibile con cui si connette automaticamente o a richiesta con il database online dove sono memorizzati tutti i codici maligni; quindi non vi saranno mai aggiornamenti del database dei virus da scaricare.

In pratica Prevx è un CIPS, un  Community Based Intrusion Prevention System (Sistema di prevenzione delle intrusioni su base comunitaria), un database comune creato dalle migliaia di utilizzatori e dal team di sviluppo; per avere una idea del database è possibile dare una occhiata alla pagina Malware Center di Prevx (link eliminato perchè assorbito da un redirect su Webroot).

Essendo Prevx un CIPS, si capisce come Prevx riesca ad individuare minacce dell' ultimo giorno e dell' ultima ora attraverso il database comunitario, minacce che sarebbero individuate dai comuni antivirus nei giorni successivi dopo l' aggiornamento del database interno dell' antivirus e quando il codice maligno ha già fatto parte dei suoi danni.

Ritengo che Prevx 3.0 sia una applicazione ormai matura, da utilizzare con la massima sicurezza, in quanto l' ultima versione di Prevx deriva da una esperienza ormai consolidata negli anni con le versioni precedenti, dapprima con Prevx CSI, poi con Prevx Edge e quindi con Prevx 3.0 arrivato attualmente alla versione 3.0.217.

Sto al momento utilizzando Prevx 3.0 Free con SafeOnline sia su un computer con Windows XP e sia su un notebook con cpu a 64 bit e con Windows 7 a 64 bit, affiancando nel primo caso Prevx 3.0 Free all' antivirus free di Avira ed al firewall gratuito ZoneAlarm, affiancando nel secondo caso Prevx 3.0 a McAfee Security Center in prova di valutazione.

Ottime ulteriori e particolareggiate informazioni su Prevx e SafeOnline possono essere reperite dal sito di Hardware Upgrade, dove troviamo manuali, consigli, immagini ed importanti faq da leggere; è importante sottolineare che i manuali trattano anche versioni precedenti di Prevx e SafeOnline, per cui la versione attuale è leggermente diversa.

Per chi è interessato e vuole provare Prevx 3.0 Free con SafeOnline, lo trova alla pagina sopra indicata.

Prevx 3.0 con SafeOnline - sistema pulito