You are here

Madonna del Carmine a Penne: il restauro del 2007/2008

Inviato da giovanninews on Mer, 02/10/2013 - 19:10

S. Maria del Carmine a Penne o Madonna del Carmine La chiesa di S. Maria del Carmine ( o della Madonna del Carmine) di Penne si trova appena fuori dal centro storico, nel quartiere del Carmine che si è successivamente sviluppato intorno alla chiesa.

I lavori di edificazione della chiesa di S. Maria del Carmine di Penne iniziano nella seconda metà del 1600; la chiesa viene edificata sui resti di un antico eremo dedicato a S. Cristoforo.

La chiesa di S. Maria del Carmine sarà terminata intorno al 1700, ma un successivo crollo delle strutture rendono necessari ulteriori rifacimenti e consolidamenti a partire dalla seconda metà del 1700.

Tutti questi interventi determineranno lo stile tardo barocco della chiesa.

Il ticinese Pietro Canturio nel 1763 progetta la realizzazione dell' impianto a croce latina con profondo presbiterio e nel 1770 avvia la realizzazione della decorazione interna a stucco, realizzata intorno a tutti gli ambienti e che determinerà un aspetto interno maestoso e pieno di luce.

Nel 1767 la  direzione dei lavori viene affidata all' architetto napoletano Francesco Di Sio o Dissio, che definirà nel dettaglio tutta la ricostruzione e realizzazione della chiesa di S. Maria del Carmine di Penne, la chiesa che vediamo tuttora, un particolare esempio di spazialità barocca.

Il tempo e forse anche l' incuria, determinano ulteriori consolidamenti e rifacimenti della chiesa di S. Maria del Carmine, realizzati tra il 2007 ed il 2008.

I lavori sono finanziati dal Ministero dei Beni Culturali - Legge 662/96 D.M. 2307-2001.

Committente dei lavori: Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio per l' Abruzzo - L' Aquila

Progettisti: Arch. A. Garofalo - C. Ciofani

Direttore dei Lavori: Arch. A. Garofalo

Responsabile del Procedimento: Arch. B. Di Vincenzo

Importo Lavori: € 2.683.432,72

La chiesa di S. Maria del Carmine viene quindi imbracata e le opere che custodisce, in condizioni non ottimali, vengono smontate per poi essere ricollocate alla fine dei lavori.

Tra le opere riusciamo a distinguere almeno un paio di pale di Ronzi, una datata 1798.

Ma chi era questo Ronzi ?

Immagini di S. Maria del Carmine o Madonna del Carmine a Penne

La chiesa della Madonna del Carmine imbracata nel 2007 Il cartello dei lavori per il restauro della Madonna Del Carmine I lavori all' interno della Madonna del Carmine Interno della chiesa di S. Maria del Carmine S. Maria del Carmine - Penne L' organo della Mdonna del Carmine Altare di S. Maria del Carmine Madonna del Carmine - Penne Cristo morto nella Madonna del Carmine di Penne Cristo morto - particolare della spalla Cristo morto - particolare dei piedi Intarsi di legno Altri intarsi di legno Una pala di Ronzi a S. Maria del Carmine Particolare della pala con la firma di Ronzi Altra pala di Ronzi Particolare con la firma di Ronzi Altro dipinto nella chiesa della Madonna del Carmine di Penne Il particolare che mostra lo stato del dipinto S. Maria del Carmine - Penne Madonna del Carmine - Penne Organo nella chiesa della Madonna del Carmine di Penne La volta di S. Maria del Carmine di Penne La volta della chiesa della Madonna del Carmine di Penne Madonna del Carmine di Penne - Organo Madonna del Carmine - Penne S. Maria del Carmine o Madonna del Carmine a Penne S. Maria del Carmine - Penne

- Le foto sono state gentilmente concesse da Luciano Mincarelli -