You are here

Isaac Albeniz

albeniz-icona Isaac Manuel Francisco Albeniz nato a Camprodon in Catalogna il 29 maggio 1860 è morto a Cambo-les-Bains in Francia il 18 maggio 1909.

Isaac Albeniz è stato un noto compositore spagnolo, virtuoso del pianoforte e vitale nel creare in Spagna delle figure musicali molto importanti, un idioma nazionale e una scuola locale di musica per pianoforte.

Isaac Albeniz è stato un bambino prodigio ed ha tenuto uno dei suoi primi spettacoli di musica all' età di quattro anni meravigliando così il pubblico con le sue performances ed attirando i sospetti di qualche genere di frode.

Il giovane Isaac Albéniz era un ragazzo indisciplinato. A tredici anni lasciò la sua casa per cercare fortuna, andando in posti come l' America Meridionale, Cuba e gli STATI UNITI ed occasionalmente in altri posti. Si organizzò per tenere concerti. I suoi viaggi alla fine lo portarono in Europa dove nel 1880 ebbe l' opportunità di studiare ed imparare da Liszt.

Nel 1883 si stabilì a Barcellona, si sposò ed ebbe tre figli. Dieci anni dopo andò a Parigi e fu influenzato dalla musica dei compositori francesi Paul Dukas e Vincenzo d' Indy.

Isaac Albeniz a Parigi strinse amicizia con Chausson, Debussy, Dukas, Fauré e insegnò pianoforte alla Schola cantorum.

Il suo lavoro più importante è considerato essere Iberia, una collezione di dodici pezzi per pianoforte ispirata dalla musica e dai ritmi Spagnoli.

Ha composto molte altre opere, e tra le più notevoli ricordiamo Pepita Jimenez. Dopo la sua morte, causata dalla malattia di Bright, il governo francese conferì ad Isaac Albeniz la Grande Croce della Legione d' onore.

"Asturias - Isaac Albeniz"

Midi Albeniz

Tango