You are here

Aggiungi un commento

Come disabilitare la cache del servizio di hosting

Inviato da giovanninews on Mer, 16/04/2014 - 12:26

 disabilitare la cache con mod-rewrite

Il tempo di risposta delle pagine web

Avete un sito web in php, utilizzate un cms ed un server Apache o LiteSpeed.

Siete molto soddisfatti del vostro servizio di hosting; il sito web è veloce. Il tempo di risposta delle pagine web  è oggi fondamentale; gli utenti del web, se devono aspettare troppo l' apertura di una pagina, abbandonano il sito e la velocità da diverso tempo è uno dei tanti fattori di valutazione del sito.

I webmaster sanno tutto questo e nella ricerca del servizio di hosting su cui appoggiarsi, preferiscono un servizio che dia anche garanzie di velocità. Nella rete dunque si diffondono notizie sui diversi servizi di hosting e su quale sia il migliore, a livello di prezzo, di affidabilità, di caratteristiche ed anche di velocità.

Scegliere non è facile, anche perchè le fonti di informazione a volte potrebbero essere poco attendibili. Dal canto loro i servizi di hosting hanno quindi tutto l' interesse per incrementare le prestazioni, in termini di velocità, dei siti web hostati da loro.

Il servizio di caching per l' incremento della velocità

I servizi di hosting possono quindi integrare un servizio di caching interno o appoggiarsi a servizi esterni come le CDN o ECDN.

Il servizio di caching è senza dubbio fondamentale per dare una forte spinta al sito web, in termini di prestazioni, ma a volte questi servizi forniscono, a chi si connette al sito, pagine web non proprio aggiornate, o aggiornate mezz' ora o un' ora prima, o addirittura 12 o 24 ore prima.

Il webmaster che vuole gestire autonomamente le opzioni di caching del proprio sito web, potrebbe trovarsi in difficoltà; potrebbe inoltre avere difficoltà se utilizza spesso dei servizi esterni per il controllo del codice HTML e verificarne l' accessibilità, o anche se utilizza servizi per verificare il tempo di risposta del sito se ha fatto qualche modifica.

Immaginate cosa succederebbe se nel sito web viene pubblicata una nuova pagina ed il servizio di caching aggiorna le pagine dopo 12 ore:

  • l' utente che si collega al sito vedrà la pagina solo 12 ore dopo la pubblicazione
  • la pagina sarà indicizzata non prima di 12 ore dalla pubblicazione, perchè anche i motori di ricerca la vedranno non prima di 12 ore e quindi la notizia potrebbe essere già vecchia
  • il webmaster, per controllare la pagina con un servizio esterno, deve aspettare 12 ore.

Come disabilitare la cache del server

A volte può essere quindi necessario disabilitare il caching del server temporaneamente o definitivamente se il tempo di aggiornamento è troppo lungo.

Per disabilitare la cache del server, con Apache o LiteSpeed, e gestire di conseguenza in maniera autonoma la cache del sito web, è possibile modificare il file .htaccess per agire sul modulo mod_rewrite aggiungendo il codice:

# Rules per disabilitare la cache del server. <IfModule mod_rewrite.c>   RewriteEngine On   RewriteRule .* - [E=Cache-Control:no-cache] </IfModule>