You are here

Campo Imperatore altopiano dell' Abruzzo

Campo Imperatore è un altopiano situato in Abruzzo tra i 1500 e 2000 metri d' altezza nel bel mezzo del massiccio del Gran Sasso d’ Italia. Campo Imperatore si estende per più di 15 Km in lunghezza e per più di 5 Km in larghezza e fa parte del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.  A Campo Imperatore si trova uno dei più importanti osservatori astronomici d' Italia (sirio.rm.astro.it/cimperatore/).

campo-imperatore-1 campo-imperatore-2

Un modo suggestivo per raggiungere l’ altopiano di Campo Imperatore è quello di percorrere la strada da Pescara verso Penne (35 km.) , quindi andare verso Farindola (19 Km.), poi passare per Rigopiano (10Km.) che si trova a 1200 mt. di altitudine e poi proseguire per Vado Sole (10Km.).

campo-imperatore-3 campo-imperatore-4

Vado Sole è un valico che si trova a 1650 mt. di altitudine e da qui possiamo ammirare, in tutto il suo splendore, una buona parte dell’ altopiano di Campo Imperatore che da qui si estende. L’ altopiano di Campo Imperatore in inverno raggiunge una temperatura molto bassa, fino a 25 gradi sotto lo zero, ed è una delle zone più nevose d’Europa.

campo-imperatore-5 campo-imperatore-6

L' altopiano di Campo Imperatore è completamente disabitato, eccezion fatta per qualche rifugio, e per buona parte dell’inverno rimane praticamente isolato. Vicino a Fonte Vetica (1632 mt di altitudine), la zona più a Est di Campo Imperatore, proprio in prossimità Vado Sole, vi è un monumento commemorativo dell’episodio di un pastore che, sorpreso da una bufera di neve sull' altopiano, morì con i suoi due figli piccoli ed un gregge di 5000 pecore. Il monumento vuole commemorare inoltre tutti quelli che su queste montagne, in Abruzzo, hanno trovato la morte.

campo-imperatore-7 campo-imperatore-8 campo-imperatore-9 campo-imperatore-monumento

A Campo Imperatore in primavera comincia lo spettacolo del disgelo e la neve che si scioglie si raccoglie in fiumi che nei secoli hanno scavato nell’ altopiano profondi canyon.

campo-imperatore-10 campo-imperatore-11 campo-imperatore-12 campo-imperatore-13

Questi insoliti paesaggi d' Abruzzo hanno ispirato la realizzazione a Campo Imperatore di numerosi film di successo come Trinità e Continuavano a chiamarlo Trinità con Terence Hill e Bud Spencer per il filone dello spaghetti-western; Ladyhawke con Michelle Pfeiffer, Rutger Hauer e Matthew Broderick, film di avventura cavalleresco che ha inoltre utilizzato l’antico castello abbandonato di Rocca Calascio; King David con Richard Gere, Edward Woodward e Alice Krige, film storico che racconta la storia di Davide, il re d’Israele che abbatte con la fionda il gigante Golia; Camping del terrore, film horror del 1987 che ha lanciato la bella e intraprendente Nancy Brilli; Una pura formalità, film del 1994 di Giuseppe Tornatore con Gérard Depardieu, Roman Polanski e Sergio Rubini, girato vicino a Santo Stefano di Sessanio; Il viaggio della sposa, film avventura del 1997 con Sergio Rubini e Giovanna Mezzogiorno. In estate sull' altopiano a Campo Imperatore è facile imbattersi in qualche set cinematografico che realizza qui film o trailer pubblicitari. Gli appassionati troveranno a questo indirizzo una lista dei film e spot girati a Campo Imperatore. Tra le belle curiosità abbiamo anche il seguente video girato da Elisa.

Elisa - Eppure Sentire (Un Senso Di Te)

trinità-locandina lady-hawke king-david rocca-calascio campo-imperatore-14 campo-imperatore-15 campo-imperatore-16 campo-imperatore-17 campo-imperatore-18 campo-imperatore-19 campo-imperatore-20 campo-imperatore-21 campo-imperatore-22 campo-imperatore-23 campo-imperatore-24 campo-imperatore-25 campo-imperatore-26 campo-imperatore-27 campo-imperatore-28

- Le foto sono state gentilmente concesse da Cesare Barboni -